Il miglior consiglio che un buon fotografo può dare è quello di uscire e iniziare a scattare foto, in qualunque posto e in ogni modo. È certamente il miglior modo per conoscere a fondo tutto il potenziale della macchina fotografica, per sviluppare quello che viene chiamato occhio fotografico e per fare pratica con il messaggio che si vuole trasmettere nelle immagini.

Ma la pratica da sola non basta, leggere aiuta molto. I libri di fotografia sono e rimarranno sempre fondamentali nell’apprendimento di questa materia, sia nel caso di fotografi principianti che per chi ha già esperienza. È necessario conoscere i grandi fotografi e le loro esperienze, quelle che sono considerate le loro fotografie magistrali e quale è la loro visione personale di questa forma espressiva. Ci sono libri di grande interesse e valore accademico, libri di tecnica fotografica da alternare a quelli di storia della fotografia, tutti fonte di arricchimento della nostra conoscenza che possono formare il nostro modo di fotografare.

“L’occhio del fotografo” — Michael Freeman

Libro l'occhio del fotografo sulla composizione fotografica.Uno dei libri più letti nel mondo della fotografia e imprescindibile nelle biblioteche fotografiche. In questa pubblicazione il celebre fotografo e scrittore Michael Freeman approfondisce l’importanza della composizione nella fotografia digitale, non solo a livello estetico ma anche concettuale.

Ci sono molte immagini e schemi che aiutano ad esercitare lo sguardo fotografico per capire come e perchè un’immagine funziona, in modo che chiunque possa fare straordinarie fotografie. Insegna anche come trovare le opportunità di fare una foto in base al luogo e al momento.

“L’occhio del fotografo” su Amazon

“Nuovo trattato di fotografia avanzata” — Michael Langford

Manuale di fotografia di Langford, nuovo trattato di fotografia avanzata.Michael Langford è uno degli autori di libri di fotografia più prolifici e questo suo volume è eccellente per approcciare la fotografia in modo chiaro, semplice e molto didattico.

È strutturato come un corso completo in cui l’autore presenta i concetti passo dopo passo, per andare dal livello base fino ad un livello più tecnico ed avanzato. Tratta argomenti fondamentali come i concetti base della fotografia, la gestione della fotocamera, le tecniche di sviluppo e manipolazione delle immagini, lo stile fotografico ed altro ancora, con centinaia di illustrazioni che rendono le spiegazioni molto comprensibili.

È considerato proprio uno dei grandi classici fra i manuali di fotografia, il libro ideale per chi vuole imparare a conoscere ogni aspetto di questa disciplina.

“Nuovo trattato di fotografia avanzata” su Amazon

“Sulla fotografia” — Susan Sontag

Libro Sulla fotografia, realtà e immagini nella nostra società.Questa particolare opera di Susan Sontag è concepita come una raccolta di saggi, in cui la scrittrice e regista riflette sul ruolo della fotografia nella società di oggi ed esplora il rapporto tra la fotografia e le altre arti come la letteratura, la pittura, il cinema o la sociologia.

Attraverso l’analisi di diversi autori, dei contesti in cui realizzarono le loro opere, delle intenzioni che c’erano dietro le loro immagini e delle sensazioni che provocano nel pubblico, l’autrice definisce il ruolo della macchina fotografica nella società e come la presenza delle immagini influisce sul nostro modo di percepire la realtà che ci circonda.

In realtà questo libro è stato pubblicato per la prima volta più di quarant’anni fa, eppure le questioni sollevate dalla Sontag sono attuali anche nella società odierna, ancor di più se si considera la massiccia rilevanza che ha l’informazione visiva e le immagini. Senza dubbio un classico che non può mancare sullo scaffale di un amante delle fotografia.

“Sulla fotografia – Realtà e immagine nella nostra società” su Amazon

“La visione del fotografo” — Michael Freeman

Libro "la visione del fotografo".Ancora un’opera di Michael Freeman per analizzare e comprendere il messaggio di una fotografia, un compito non così semplice. Attraverso questo libro potrai capire il complicato mezzo fotografico e individuare quei fattori che rendono una fotografia di successo.

Analizzando le opere dei grandi maestri della fotografia si imparerà ad osservare, valutare e comprendere il loro lavoro, così da trasferire queste conoscenze nei propri progetti. Non solo un libro per leggere ed imparare sulla fotografia, ma anche per riflettere sulle interpretazioni che questa può avere in ognuno di noi.

“La visione del fotografo” su Amazon

“La camera chiara” — Roland Barthes

Libro "la camera chiara".Nota sulla fotografia. Il libro del filosofo e scrittore francese Barthes è una riflessione molto personale sul concetto della fotografia e dell’immagine stessa. Non pretende di fare un’analisi della fotografia dal punto di vista tecnico o storico, ma da una prospettiva più profonda, emozionale e affettiva.

Analizza il potere della fotografia per comunicare e il valore delle immagini a partire dalla propria esperienza. Gran parte del libro ruota attorno a riflessioni su sentimenti e sensazioni che gli provoca una fotografia di sua madre in una serra, quando aveva cinque anni; una foto che in realtà non viene mostrata in nessun momento del libro.

Non proprio accessibile a tutti, non certo una manuale da leggere e mettere in pratica, ma è un classico che non può mancare nella biblioteca di chi vuole approfondire gli studi sulla fotografia, seguendo la visione di una persona con solide basi umanistiche che non fotografa.

“La camera chiara. Nota sulla fotografia” su Amazon

“Leggermente fuori fuoco” — Robert Capa

Libro di Robert Capa, leggermente fuori fuoco.Un libro straordinario che raccoglie le migliori fotografie di Robert Capa come fotoreporter durante la Seconda Guerra Mondiale, accompagnate da una narrazione degli avvenimenti fatta in prima persona da Capa. Nei tre anni in cui prese parte al conflitto, racconta le sue esperienze al fronte, con i soldati, i civili, tra la morte e la distruzione.

Molte foto, moltissimi aneddoti sulla vita di Capa. La campagna in Africa, in Sicilia, lo sbarco in Normandia, l’arrivo a Parigi e l’amicizia con Hemingway raccontati in prima persona valgono l’acquisto di questo bellissimo libro.

Recensione di Marco P.

Ho apprezzato molto questo libro. È allo stesso tempo un libro di fotografia (di uno dei più grandi fotografi), un romanzo ed infine un testo di storia. Assolutamente da acquistare.

Recensione di Nikon13

“Leggermente fuori fuoco” su Amazon

“Fotografia boudoir. Scatti di seduzione.” — Christa Meola

Fotografia boudoir.Christa Meola è una fotografa che vive a New York ma viaggia spesso per il mondo per corsi e conferenze, è una ritrattista che cerca sempre di far risaltare la bellezza delle donne, quelle reali, non le modelle dal fisico perfetto.

Il suo libro è un vero e proprio sunto su tutto quello che ha imparato nel corso degli anni e nelle sessioni fotografiche: come relazionarsi con il soggetto da fotografare, quali sono le pose più utili in questo genere di fotografia, quali sono gli accessori indispensabili e l’attrezzatura da utilizzare, quali errori si commettono e come evitarli, la scelta delle foto, il lavoro di fotoritocco… tutto raccontato con semplicità e praticità.

Nelle pagine di questo libro c’è molto materiale grafico che semplifica ogni concetto spiegato, fotografie accompagnate da tutti i dati tecnici (iso, apertura, focale, etc.) e una didascalia esplicativa. C’è anche qualche intervista con clienti che hanno accettato di metterci la faccia e rispondere alle domande sulla propria esperienza.

Molti spunti, consigli sia su pose e utilizzo dell’attrezzatura, qualche schema di luce, consigli su come ottenere il meglio da ogni set di questo genere dalla modella pro alla semplice vicina di ca. Consigliato, sopratutto a chi vuole avvicinarsi a questo genere fotografico!

Recensione di Francesco

“Fotografia boudoir. Scatti di seduzione” su Amazon